PBV (Alabama)

  • Sweet Home Alabama venuta egregiamente, considerato che l’ho dovuta fare a memoria e che dove diavolo è quel dannato fa non l’ho ancora capito.
  • Knock on heavens door è un po’ una palla in versione Dylan, l’ho proposta in versione reggae labbanda pare essersi divertita
  • QCSSD non c’era ma ci siamo arrangiati senza grazie a brek
  • MA QUANTO CALDO FA?

Oh Alabama
Banjos playing
through the broken glass
Windows down in Alabama.
See the old folks
tied in white ropes

Neil Young – Alabama

Annunci

2 Risposte to “PBV (Alabama)”

  1. Frieda Says:

    Take me home.. country roads.. to the place.. I belong..
    (lo so, lo so, non c’entra.. ma avevo voglia di canticchiare!)

  2. dracoroboter Says:

    bella 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: