Archive for dicembre 2008

Buon Sol invictus (forse non tutti sanno che)

dicembre 25, 2008

Essendo diversamente cristiano, oltre a essere diversamente religioso in generale, mi pare fuori luogo augurare buon natale. Per meglio dire mi piace che almeno una volta all’anno qualcuno dei miei amici e conoscenti si ricordi che esistono persone diverse da loro al mondo.

Il mio augurio diviene quindi “Buon Sol invictus” o “Buon solstizio“. Queste due ricorrenze, il cui festeggiamento in Italia ha tradizione parecchio più antica del natale cristiano, cadono all’incirca in corrispondenza della supposta [UPDATE: data di] nascita del cristo e secondo alcuni{{citation needed}} la scelta della data del natale ha a che fare con queste due antiche ricorrenze.

Se qualcuno volesse approfondire

E poi e poi, se ti scopri a ricordare,
Ti accorgerai che non te ne importa niente.
E capirai che una sera o una stagione
Son come lampi, luci accese  e dopo spente.
E poi, e poi, che quel vizio che ci uccidera'
Non sara' fumare o bere, ma il qualcosa che ti porti dentro,
Cioe' vivere.
La bambina portoghese - Francesco Guccini

…And so this is Christmas?

dicembre 22, 2008

Nella grande città del nord le luminarie per natale vengono montate verso aprile e tolte verso marzo, nella illusione che il miracolo economico natalizio venga spronato e prolungato da questi abbellimenti cittadini. La gente verso novembre impazzisce presa da una strana frenesia che termina solo a gennaio inoltrato. Tutto deve essere  nuovo, luccicante, rosso, postmoderno. Tutto deve essere organizzato, predeterminato. Le telefonate si intrecciano con richieste di consigli e domande sempre più affannose e disperate con l’avvicinarsi delle date critiche.

Può essere che anche quest’anno io riesca a sopravvivere a tutto questo, ma non lo assicuro.

Nerds explained

dicembre 20, 2008
Flow chart xkcd

Flow chart xkcd

We did not invent the algorithm. The algorithm consistently finds Jesus. The algorithm killed Jeeves.
The algorithm is banned in China. The algorithm is from Jersey. The algorithm constantly finds Jesus. This is not the algorithm. This is close.

Xkcd disclaimer

Scarti (2)

dicembre 20, 2008

Cambiare

  • B: < alle spalle un cartellone del partito democratico, sembra stia facendo un comizio> …ma sì, almeno ci siamo levati di torno i pesi morti…
  • B: …ci farà bene riflettere sulla nostra pretesa superiorità…
  • B: …fuori dai giochi si pensa meglio e si prendono le decisioni migliori…
  • T.: scusa,  stai parlando di politica o della tua ex?

Persi nella nebbia

  • B: al telefono con persona dispersa guarda google maps
  • B: non ti vedo sul satellite
  • T: ma stai parlando con Jack Bauer?

Il concerto dei Baustelle

  • B. al concerto grida e canta
  • B: <<Vorrei morire a quest’età./ Io non voglio crescere. >>
  • T: attenzione!
  • B: ?
  • gli indica uno sconosciuto sorridente con t-shirt “ask me about assisted suicide”

Il gruppo di b

  • S: (mostrando il volantino del concerto a cui è invitato il gruppo di b):  Non ricordo il nome del vostro gruppo comunque non compare: gli altri li conosco.
  • B: come no, guarda meglio.
  • S: Boh, dove è?
  • B: indica il volantino in basso:  questo:  gli “And More“.

A la: Woody Allen

dicembre 20, 2008

Mio padre aveva una passione per i bambini, ha avuto 7 figli naturali e ne voleva adottare altri, ma non ha funzionato:  purtroppo aveva la passione anche per il  management aziendale.
Quando si presentava un nuovo bambino  la stessa scena si ripeteva immancabilmente.

  • Lui: e quindi che competenze hai come figlio?
  • Il bimbo: mah… veramente io sarei orfano.
  • Lui:  FUORI DI QUI, incompetente

Ul Bernasconi (e ti de ke banda te vegnet?)

dicembre 19, 2008

(va che copio anche io pizzero e snow)

L’avevo sempre sottovalutato ma adesso che lo ascolto meglio il buon Davide Van de Sfroos riluce in tutta la sua grandezza. Sarà che quella parlata mi fa simpatia e mi ricorda la terra che mi accoglie da oramai molti decenni, sarà che non parla solo di amore, ma le sue canzoni mi mettono allegria e mi fanno riflettere.

Racconta storie di popolo, come non se ne sentono da un pezzo nel pop cantato nella barbara lingua anglica (Dylan e Springsteen esclusi, almeno in prima approssimazione)

Sèmm al muund in düü e vöen me sta söi bàll,

Caino el cùpava tütt quèll che se muvèva,
el majàva cumè un lùff e vacca se’l bevèva
e dopu una girnàda passàda ciùcch desfàa,
se tràva in söel praa e pö el tacàva a runfà

Semm che a cüraa el cunfin
e pensum de vess foort
ma el sémm che per crepà
ghe voer mea el pasaport.
Sciur capitan
questa che l’è la verità,
adess ghe n’ho pien i ball,

Varda la strada, varda’l specètt
porca miseria che razza de tèt
set un autista pensa a guidà
che’l cuntrulür l’è giamò drè a cuntrülà.

Semm in dü, semm in trii
el büceer l’è finìi
e duman ghe sarö giamö piö

Perché non sono cristiano

dicembre 14, 2008

(via pizzero: guarda un po’ cosa si deve vedere)

http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Flash&d_op=getit&id=10999

Mi chiedevo: io potrò usare il termine “cattolico” come abbreviazione di ateo con, temporaneo, problema religioso?

Sic transit gloria mundi

dicembre 13, 2008

Hello,

As your account on the O**** has been inactive for six months or more, it has been de-activated. This is done to keep the list of active users up to date, as well as to help ensure the security of the O****.

We appreciate any work you’ve done for us in the past, and would be grateful if you’d like to help us again in the future. Please notify us by leaving your name on http://xxx.xxx.xxx if you’d like to help out again at some point in the future.
Sincerely,
G.

Amore al tempo di internet

dicembre 12, 2008
LOL

LOL

L’operoso nord ovest

dicembre 8, 2008

dscn0201-small