Progettare il futuro prossimo (in attesa del trapassato remoto)

Piove nel nord ovest, nella piccola città (bastardo posto) e nel mio solito horror vacui progetto i prossimi giorni. Nel WE dovrei andare dal cozzaro e al cinema, ma se piove mi sa che mi rintanerò nella mia cuccia da bravo plantigrado.  Roma è confermata, devo andare a prendere il biglietto e comprare una nuova copia della guida alla città per completezza di informazione.

Lady M. pare decisa a portarmi fuori porta, perché impedirglielo? 🙂

Annunci

3 Risposte to “Progettare il futuro prossimo (in attesa del trapassato remoto)”

  1. Alabama Says:

    Uh, vieni a Roma 🙂 Che fai, concertone del 1 maggio come i pischelli?? 😀
    Spero di no per te… Fuori porta RULEZ!

  2. Lady M Says:

    E perché avresti bisogno di una guida? 😉

  3. bob Says:

    @alabama: naaaaaaa, non ho l’età. Gita cultural-eno-gastronomica
    @lady: hai ragione anche tu in effetti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: