The festa (cit. il passerotto kamikaze)

Riassumendo “wow”, ovvero “doppio wow”.

In “lungo” per punti:

  • Una bomba alla festa avrebbe eliminato ogni ricordo storico della mia vita sentimentale presente e passata. Poi dice che porto rancore…
  • Il pubblico cantava (sissì cantava): non aggiungo altro sulla qualità dell’esecuzione.
  • Abbiamo fatto 7 pezzi, poi pausa torta poi altri 7 pezzi (più una serie di BIS chiesti da pubblico, e non aggiungo altro: vedi sopra)
  • La seconda volta sono salito sul palco completamente ubriaco: non è colpa mia se ho rincontrato un mucchio di gente che non vedevo da anni e tutti mi offrivano birre.
  • Ho ricevuto una serie di regali inaspettati, tra questi uno da una persona inaspettata. grazie M.: sto ancora ridendo. 🙂
  • Il “poliedrico chitarrista” ci ha dedicato una canzone di Dylan suonata da suo figlio decenne (vedi sotto)
  • Abbiate fiducia: arriveremo su iùtubo così potrete apprezzare.

UPDATE:  forse del caricamente sul tubo non si fa niente.

UPDATE II: mi sono dimenticato di citare la cosa più importante: salito sul palco è scesa su me una calma surreale. Vorrei proprio sapere come si fa che mi servirebbe anche in altre situazioni.

May you build a ladder to the stars
And climb on every rung
Forever young, forever young
May you stay forever young.

Forever young – Bob Dylan

Annunci

13 Risposte to “The festa (cit. il passerotto kamikaze)”

  1. Lady M Says:

    Per la “calma surreale”: credo che dipenda dal fatto che devi cominciare a fare e smetti di pensare. E non c’è bisogno di pensare: viene da sé, tutte le volte, posto che un minimo sai quello che devi fare. A un certo punto ti sarà capitato tanto spesso che ne sarai sicuro in fondo “anche prima”, quando in fondo calmo non sei mai. Bello, eh?

    Ah… no, non è che suono sul palco, ma mi capita di parlare in pubblico 🙂

    E a parte tutto: che invidia: io ero a cena con mia mamma e i miei cugini dopo aver fatto da tassista (voglio loro tanto bene, ma non potevano venire a trovarci in un altro week-end?).

    Però l’esperienza può tornare utile: so come farti vedere la Cappella Sistina senza fare la fila la prossima volta che vieni da queste parti (e quindi, si, ti toccherà 🙂

  2. bob Says:

    Signora mia, temo che abbia ragione.

    Comunque: dopo le ferie risuoniamo e questa volta non te la scampi. Quanto alla cappella sistina volentieri: sono cose che vanno godute con *giusta* compagnia 🙂

  3. Alabama Says:

    …considera che ho capito adesso che il giorno del concerto era il tuo compleanno… da un abisso di vergogna ti faccio i miei auguri-auguroni-oni e ti dico che daje, magari al prossimo concerto vengo pure iooooo!!!
    Auguri, ancora!

  4. Ted Says:

    No, il poverino compie gli anni nei dintorni di Ferragosto. E’ abituato a festeggiare solo, mangiando minestrone freddo a grandi cucchiaiate. Ha messo su una band e organizzato un concerto pur di poter festeggiare in compagnia. 😀

  5. bob Says:

    @alabama: era lo stesso la mia festa di compleanno, grazie mille 🙂 (quanto dice ted è un po’ vero purtroppo 😦 )

  6. Alabama Says:

    Ok, allora o io ho dei problemi di comprendonio o tu hai disfunzioni serie alla personalità. (E me pareva strano, e che tutti dei gemelli??)

  7. G. Says:

    Ma vogliamo parlare delle scene di assoluto fanatismo durante il bis del pezzo dei Nickelback?

  8. bob Says:

    @alabama era la festa di compleanno di tre persone quindi abbiamo fatto la media per scegliere una data comune
    @g. davvero? Conta su che io stavo su un altro mondo con le luci in faccia.

  9. Etrusco Says:

    E’ verissimo durante l’esecuzione e il bis di “How you Remind me” alcuni si sarebbero strappati i capelli e avevano gli occhi lucidi.. una esecuzione memorabile.. Davvero i miei migliori complimenti!! Sono sinceri e disinteressati!!

  10. Ted Says:

    Vero. Anch’io me li sarei strappati… ad averceli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: