Archive for settembre 2009

Pseudo periptero tour

settembre 29, 2009

Fasi salienti della scappata a Roma .

  • Trombato in due elezioni distinte ma contemporanee.
  • Magnato e bevuto a sazietà
  • Scoperto quando è il capodanno ebraico
  • Vista per la prima volta la maglietta iCoso dal vero
  • Sfuggito, di poco, il secondo incontro con Alabama
  • Nuove parole imparate, chissà quanto ci metterò a dimenticarle 🙂

Raramente fatale

settembre 28, 2009

Metti che uno abbia una febbriciattola fastidiosa, metti che questa duri quattro giorni di fila, metti anche che poi (un filo preoccupato) vada dal medico. Metti che il medico in questione, solo  ascoltando i sintomi gli dia una medicina con troppe e preoccupanti Z e X nel nome. Metti che lo sfigato in questione, prima di prendere tale medicinale, legga la frase “raramente fatale” nel bugiardino accluso.

Dite che dovrebbe dormire  preoccupato?

Il peggio è passato, ora siamo al ridicolo

settembre 27, 2009

Certe cose fanno in modo che la poca fiducia che ripongo nel genere umano si dissolva nel nulla.

[Quoto] memento amor

settembre 27, 2009

Ricorda solo che:
1) ne vale sempre la pena
2) le possibilità sono infinite
3) tutto passa
E questo non lo dice Woody Allen, lo dico io.

Alabama

“Scussa ciai ciento lire?”

settembre 15, 2009

Gli Angelucci, imprenditori di cui uno deputato PdL, fanno causa a WikiMedia Italia per 20 milioni di euro (2 * 10^7, non è un errore).  Se volete avere dettagli vi consiglio la lettura di quanto dice Frieda e tutte le fonti informative lì linkate.

L’unica conclusione generale che posso trarre  è che la politica non capisce, e non conosce, la rete e che avere un mucchio di soldi non basta per avere dei buoni avvocati: sarebbe bastata una diffida, o anche una semplice e cortese segnalazione, per ottenere lo stesso risultato senza i potenziali ritorni negativi di pubblicità che ora potrebbero esserci.

Roma, 19 settembre: tornando sul luogo del delitto

settembre 12, 2009

Il 19 ci sarà l’assemblea annuale di Wikimedia Italia a Roma. Nonostante la mia pigrizia, e diciamolo chiaro e tondo scazzo, mi sono candidato per il direttivo. L’ho fatto perché, nonostante la stanchezza ed il logorio, l’open content, wikipedia e le libertà digitali in generale sono temi che mi interessano ancora. Nel candidarmi ho dichiarato un programma di profilo molto basso: tenere botta e sperare un ritorno di interesse e di vivacità, nel caso questa non fosse presente.

Vedo che per fortuna che non sono più l’unico candidato quindi le premesse alla candidatura sono state parzialmente confutate.

Sarò a Roma dal 18, e sarò felice di vedere tutti gli autoctoni di mia conoscenza. 🙂

Se avrò tempo magari andrò a fare un salto anche alla manifestazione.

[Arte] Cromatismi quantistici #23

settembre 12, 2009

Installazione PlayMobilInstallazioneDivano

[Linguistica] Segni e sogni all’alba del nuovo millennio. Essay semestrale I.

settembre 7, 2009
  • “Bella raga, scendiamo svelti”
  • “se ci sgama il pulotto, oh, ci danno la multa”
  • “Hey, cazzo guardi, scemoddimmerda?”

(sentititi per voi)